Sanità pontina, nuova conferenza dei sindaci per le proposte di revisione dell’atto aziendale

119
Damiano Coletta

Il sindaco di Latina Damiano Coletta ha convocato la seduta a distanza di circa un mese dal primo confronto con il commissario straordinario della Asl pontina Giorgio Casati e i sindaci dei Comuni della provincia appartenenti ai cinque distretti socio-sanitari della provincia,  raccogliendo l’esigenza espressa nella scorsa seduta dai primi cittadini di aumentare la frequenza di questo appuntamento ritenendolo un utile momento di confronto con la dirigenza dell’Azienda sanitaria locale su un tema di estremo interesse e attualità qual è l’offerta sanitaria nel territorio pontino, alla luce anche del momento difficile che sta attraversando il settore in tutto il Paese.

All’ordine del giorno della seduta di domani, che si terrà nell’aula consiliare del Comune di Latina a partire dalle 9: le proposte di revisione dell’Atto Aziendale della Asl già oggetto di confronto nella Conferenza di ottobre; le iniziative di investimento e le linee progettuali attinenti all’Atto; varie ed eventuali che emergano da osservazioni condivise in corso di seduta.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti