Riforma Costituzionale e Referendum, a Latina il seminario organizzato dal Centro studi Angelo Tomassini

249
L'avvocato Giovanni Malinconico

Il Centro studi Angelo Tomassini, con il patrocinio della Fondazione dell’Avvocatura Pontina “Michele Pierro”, ha organizzato per il 21 novembre prossimo a Latina una giornata di studio sulla Riforma Costituzionale e il Referendum. L’approfondimento, per il quale è in corso il riconoscimento – da parte dell’Ordine degli avvocati di Latina – della valenza di partecipazione ai fini dell’acquisizione di tre crediti formativi per la professione forense, avrà luogo presso l’auditorium del liceo classico “Dante Alighieri” con libero ingresso.

I lavori avranno inizio alle 10, con introduzione dell’avvocato Giovanni Malinconico, coordinatore dell’Unione Ordini Forensi del Lazio. Seguiranno gli interventi dei relatori, i professori Massimo Luciani (ordinario di Diritto Costituzionale presso La Sapienza e presidente dell’Associazione Italiana Costituzionalisti), Paolo Carnevale (ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico presso La Sapienza) e Cesare Pinelli (ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico presso Roma Tre). Il professor Luciani entrerà nel merito della Riforma proposta dal Governo, mentre i professori Carnevale e Pinelli si alterneranno sulle ragioni del no e del sì al Referendum del prossimo 4 dicembre.

Nel pomeriggio, con inizio alle 16.30, avrà luogo un confronto con gli studenti e le studentesse sul dilemma referendario. I lavori saranno coordinati da Giovanni Malinconico e Maria Ingraito, in qualità di docenti del seminario di studio “Per una cittadinanza consapevole” rivolto agli Istituti Superiori di Latina (24 ottobre, 7 e 14 novembre).

LE VOSTRE OPINIONI

commenti