Fondi, torna “Brunello a Palazzo” l’evento targato Decant

169

Gli amici dell’associazione Decant sono a lavoro per la seconda edizione di “Brunello a Palazzo”, l’evento enogastronomico realizzato in collaborazione con l’Enoclub Siena.

L’appuntamento in agenda è per il 4 dicembre dalle ore 18,00 alle ore 23 nella splendida e storica cornice di Palazzo Caetani, già sede e dimora di Giulia Gonzaga, illustre figura femminile a cui la Città di Fondi è particolarmente legata da secoli.

A rendere più conviviale la serata, con la sua pluriennale esperienza in fatto di Brunello, ci penserà con la sua sapiente regia Davide Bonucci, che fin dall’inizio ha creduto nel “Viaggio enogastronomico alla scoperta dei sensi” iniziato da Decant e che presenterà le Aziende vitivinicole provenienti dalla Val d’Orcia.

A sostenere il Principe dei vini Italiani e ad esaltare i sapori della Piana di Fondi, ancora una volta, i migliori ristoratori ed operatori locali come: Caseificio Casabianca (Fondi), Dolci Italia (Fondi), L’Oro del Golfo (Gaeta), Macelleria Mattei (Fondi), Magni Ricevimenti (Fondi), Retroterre di Ortofrutta Petrillo (Fondi), Ristorante da Fausto (Fondi), Ristorante I Pozzi (Lenola), Ristorante Riso Amaro (Fondi).

Un evento unico nel suo genere, patrocinato sia dal Comune di Fondi che dal Parco Naturale dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi.

Per info e prenotazioni contattare i numeri telefonici presenti sul sito www.brunelloapalazzo.it.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti