Gucci inserisce Cisterna nello spot ed elogia Ninfa. Il Sindaco ringrazia

179

La Maison Gucci raccoglie, a meno di ventiquattro ore dall’intervento del Sindaco Eleonora Della Penna, l’invito a citare Cisterna, come la sede dello spot pubblicitario realizzato nel Giardino di Ninfa, grazie al quale da oggi, questi luoghi saranno più conosciuti ed apprezzati nel mondo. Il direttore della Comunicazione della prestigiosa maison, che inizialmente aveva indicato il giardino di Ninfa come “near Rome” (vicino Roma), ha inserito nello spot il nome di Cisterna di Latina, con una cordiale email rivolta al Sindaco ha poi chiarito che non era intenzione dell’azienda creare malintesi esprimendo apprezzamenti sulla bellezza del romantico giardino dei Caetani.

“Ho ricevuto questa mattina una mail dalla Maison Gucci – afferma il sindaco Della Penna – nella quale il direttore della Comunicazione Alessio Vannetti mi comunica di avere aggiornato tutti i social media del gruppo inserendo il nome di Cisterna di Latina nella campagna pubblicitaria girata a Ninfa. Per questo sento il bisogno di ringraziare la direzione dell’azienda per la sensibilità e la serietà dimostrata in questa vicenda. Nonché per l’entusiasmo, la cura e la poesia con cui hanno trasmesso la storia e la bellezza del giardino di Ninfa definendolo, a giusto titolo, una meraviglia italiana e ribadendo che il post pubblicato sui social in questi giorni è solo il primo di una serie. Ora dunque godiamoci questo video, i colori straordinari, le emozioni che suscita, il sogno che trasmette e facciamolo con un pizzico d’orgoglio in più. Perché tutto questo è casa nostra. Perché tutto questo siamo noi”.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti