La Benacquista delle meraviglie espugna anche Ferentino

84

Era il terzo derby consecutivo, decisamente più impegnativo dei due vinti contro le formazioni romane. La Benacquista Assicurazioni Latina faceva visita alla Fmc Ferentino, una storica rivale ritenuta tra le protagoniste assolute del campionato. Grazie all’ennesima grande prova del collettivo i pontini sono riusciti a passare anche in terra ciociara, nonostante l’assenza di capitan Uglietti e nonostante la resistenza di Gigli e compagni.

IN CINQUE IN DOPPIA CIFRA

Il terzo successo consecutivo è stato centrato con il punteggio di 79-75 al termine di una gara gestita con il cuore e con grande determinazione. Cinque gli uomini in doppia cifra: Rullo 15 punti e 5 assist, DeShields 15 punti e 6 rimbalzi, Poletti 14 punti e 9 rimbalzi, Arledge 13 punti e 8 rimbalzi, Pastore (capitano in assenza di Uglietti) 12 punti. La Benacquista raggiunge dunque quota 8 punti in classifica e guarda con fiducia al prossimo impegno: domenica alle 18 al Palabianchini arriverà la LightHouse Trapani, reduce dalla vittoria sulla Givova Scafati.

FMC Ferentino vs Benacquista Assicurazioni Latina Basket  (26-23, 41-42, 57-56)

FMC Ferentino: . Capuani n.e., Musso 19, Gigli 15, Datuowei n.e., Sabbatino 3, Imbrò 10, Gilbert 2, Carnovali, Aatata n.e., Bertocchi n.e., Benvenuti 6, Raymond 20. Coach Ansaloni.

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Alredge 13, Mathlouthi 2, Poletti 14, Rullo 15, Mascolo 2, DeShields 15, Allodi 6, Pastore 12, Piccinini n.e., Di Prospero n.e.. Coach Gramenzi.

Ferentino tiri da 2 41% (17/41), tiri da 3 40% (10/25), tiri liberi 79% (11/14); Latina tiri da 2 62% (24/39), tiri da 3 32% (7/22), tiri liberi 83% (10/12)

Arbitri: Materdomini Roberto di Grottaglie (TA), Longobucco Andrea di Ciampino (RM), Capozziello Damiano di Brindisi.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti