Gaeta, avevano un elenco con i nominativi di 180 anziani da truffare: denunciati

110

I carabinieri di Gaeta, ieri pomeriggio hanno denunciato C.V. e S.A. di 52 e 47 anni, entrambi della provincia di Napoli, per tentata truffa. I due sono stati fermati e controllati dai militari della tenenza mentre si trovavano a bordo di un’autovettura e all’esito di una perquisizione effettuata all’interno del veicolo,  nel vano adibito ad “airbag”, è spuntato un elenco contenente circa 180 nominativi, numeri telefonici, nonché indirizzi di persone anziane residenti nel luogo, scelte quali potenziali vittime di truffa.

In pregiudizio dei due, attesi i loro numerosi precedenti di polizia e non essendo gli stessi in grado di giustificare la presenza a Gaeta, è stata avanzata la proposta per il rimpatrio con  foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Gaeta per tre anni.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti