Lesioni fisiche e danni materiali dall’ex fidanzato che minaccia anche gli amici, nei guai 48enne di Terracina

162

La Squadra Anticrimine del Commissariato di Terracina ha notificato a un 48enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, un ammonimento del Questore di Latina per stalking. Il provvedimento è scattato al termine di attività istruttorie concertate con la Divisione Anticrimine.

Ad avviare il procedimento, in quanto parte offesa, è stata la fidanzata dell’uomo. La vittima, che aveva intrapreso una convivenza con il 48enne, in un breve lasso temporale, ha subito ripetuti atti di violenza, tali da ritrovarsi in un vero e proprio incubo soprattutto dopo avergli manifestato la ferma volontà di interrompere la loro relazione. Ne sono seguiti una sequela di aggressioni fisiche e verbali da parte del 48enne, che peraltro sono sfociate in lesioni fisiche e danni materiali agli arredi dell’abitazione: l’uomo infatti focalizzava la sua ira sia nei confronti della ex fidanzata che su ogni bene anche materiale che potesse danneggiarla e ferirla anche psicologicamente.

La donna si è trovata costretta, più volte, a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine grazie alle quali l’uomo è stato allontanato dall’abitazione della stessa. Ciononostante, il 48enne ha continuato a tenere sotto controllo la sua vittima con continue ingerenze nella sua vita privata giungendo anche a minacciare di fare del male alla figlia che la stessa aveva avuto da una precedente relazione. Non sono mancate minacce agli amici che in questa drammatica storia si erano avvicinati alla donna cercando di sostenerla.  La donna, ormai vittima di un perdurante stato di ansia e temendo concretamente per la sua incolumità e quella della figlia ha deciso di affidarsi alla Polizia di Stato formalizzando la richiesta di Ammonimento.

Gli accertamenti degli Agenti del Commissariato di Terracina hanno quindi portato al provvedimento di Ammonimento per stalking emesso dal Questore di Latina nei confronti del pregiudicato terracinese.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti