Aprilia, 30enne in carcere dopo l’ennesima fuga dai domiciliari

44

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radio Mobile del reparto territoriale di Aprilia hanno tratto in arresto S. V., 30 enne di Aprilia, per effetto di un’ordinanza di aggravamento della pena degli arresti domiciliari cui già erra sottoposto, ma da cui era evaso. A deciderlo è stato il Giudice del Tribunale di Latina che ha accolto le risultanze derivanti dai riscontri effettuati dagli stessi Militari dell’Arma. Durante l’esecuzione della pena infatti, il 30enne è stato denunciato dagli stessi Carabinieri per evasione e violazione delle prescrizioni imposte. E’ stato associato presso la Casa Circondariale di Latina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti