Formia, madre e figlie costrette a barricarsi in bagno: arrestato uomo violento

117

Le hanno salvate dalla furia di un un uomo violento, madre e figlie piccole barricate dentro il bagno di casa ma comunque determinate a chiedere aiuto. Gli uomini del commissariato di Formia sono intervenuti appena in tempo, ieri notte, in un’abitazione in zona mercato nuovo, dove una donna aveva chiesto aiuto dopo essere sfuggita insieme alle figlie di 3 e 9 anni dall’aggressione dell’uomo. La donna, dopo essere stata liberata, ha raccontato al personale intervenuto delle continue angherie, soprusi e minacce di morte che da tempo subiva dall’ex compagno. Poco prima dell’arrivo della Volante l’uomo, M.B. di 30 anni, per tentare di sfuggire alla cattura si era allontanato dalla casa ma poco dopo rintracciato e portato in Commissariato, dove è stato tradotto in arresto per maltrattamenti in famiglia e associato presso la casa Circondariale di Cassino.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti