Pallavolo Futura Terracina festeggia settima vittoria e anniversario

81

Il 30 novembre del 1992 nasceva la Pallavolo Futura Terracina ’92, grazie all’attuale Direttore Tecnico Arcangelo Vaccarella. Da 24 anni la società terracinese sta deliziando gli amanti di questa disciplina mettendo radici profonde nel tessuto sportivo e non solo della città. Un albo d’oro straordinario e un cammino di grande efficacia condito da tanti successi e anche delusioni, sempre accettate a testa alta. Nel corso di questi 24 anni sono passate centinaia e centinaia di atlete, tantissimi allenatori e dirigenti sempre animati dalla voglia di dare il giusto contributo all’attività della società.

Un compleanno che quest’anno coincide con un momento importante della stagione. In Serie C è arrivata la settima vittoria della squadra di Massimiliano Leonardi. 3 a 0 al Giro Volley Roma e un percorso netto che consolida le futurine al comando del girone A della Serie C, ovviamente a punteggio pieno. Dietro, a cinque punti, ci sono Rieti e Civitavecchia. Un filotto di successi impensabile alla vigilia e che gratifica il grande lavoro sviluppato in palestra fin dalla fine di agosto scorso. Sabato c’è un esame importante a Roma contro il Don Orione, formazione ostica che si sta togliendo parecchie soddisfazioni. Ma al di la del valore dell’avversario, oramai, chi si trova davanti la capolista, sforna sempre prestazioni di un certo livello. Ecco perché le futurine contro il Giro Volley non sono cadute nel tranello, chiudendo in tre set la pratica per non correre rischi. Per l’occasione il tecnico ha fatto giocare le giovanissime Stefania Carinci e Arianna Di Sauro(2001), Alessandra Minutilli e Samantha Dalia(2002), tutte in campo contemporaneamente.

Il prossimo fine settimana prevede anche la trasferta dell’Under 13 sabato a Borgo Vodice, il viaggio a Roma domenica dell’Under 14 Regionale a Roma contro la Virtus Roma e la sfida casalinga della 2° Divisione domenica pomeriggio contro la Giò Volley Aprilia. Intanto l’Under 18 continua a volare nel proprio girone dopo il successo di Nettuno e l’Under 16 vincendo a Ostia ha compiuto un bel balzo in classifica.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti