Latina, incontro di astronomia con Federico Tosi presso la Fattoria Prato di Coppola

212

Nell’ampio ventaglio di iniziative organizzate settimanalmente dall’Associazione Pontina di Astronomia spicca l’incontro di Mercoledì 19 aprile, alle ore 18:30, presso Fattoria Prato di Coppola, a Latina, in via del Lido Km 4,200. L’APA-LAN, nel quadro della sua attività di divulgazione e promozione scientifica, ospiterà l’Astrofisico Dottor Federico Tosi -ricercatore dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) presso la sede dell’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali (IAPS) dell’Università di Tor Vergata- impegnato in ricerche sull’abitabilità delle lune ghiacciate del Sistema Solare.

Nel corso dell’incontro verrà proiettata la Video Conferenza “Possibilità di vita sulle lune ghiacciate di Giove”, tenuta dallo stesso Dottor Tosi nell’agosto del 2016, in occasione del “Corso di Astronomia per ciechi e ipovedenti”organizzato annualmente dall’APA-LAN.

Nella video conferenza verranno riportati i risultati delle ultime ricerche e si parlerà della possibile presenza di forme di vita sui satelliti ghiacciati di Giove. La ricerca di zone di abitabilità in aree extraterrestri è tornata all’attenzione di appassionati e curiosi dopo le recenti scoperte annunciate dalla NASA. Prima la scoperta di un sistema planetario intorno alla stella Trappist 1, a soli 40 anni luce di distanza da noi, con caratteristiche simili a quelle del Sistema Solare; pochi giorni fa la conferma della presenza nell’oceano sotterraneo di Encelado -uno dei satelliti di Saturno- di tutti gli elementi chimici necessari per far nascere e ospitare la vita.

Ad accompagnare il Dottor Tosi ci sarà l’Astrofisica Dott.ssa Francesca Zambon, socia di fondazione dell’Associazione Pontina di Astronomia, di recente premiata con il prestigioso riconoscimento dell’assegnazione del proprio nome ad un asteroide. Giovedì scorso, 13 aprile 2017 a Montevideo, Uruguay -nel corso del congresso: “Asteroids, Comets, Meteors 2017” dell’Unione Astronomica Internazionale- è stato infatti assegnato l’asteroide 11804 (1981 EE13) a Francesca Zambon, ricercatrice dell’Istituto Nazionale di Astrofisica presso la sede dell’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali (IAPS) dell’Università di Tor Vergata, Roma. E’ la prima volta che viene assegnato ad un asteroide il nome di un socio dell’APA-LAN. Francesca Zambon sarà presente e spiegherà le motivazioni di tale riconoscimento

LE VOSTRE OPINIONI

commenti