Nominato il nuovo direttore del Parco Nazionale del Circeo: è Paolo Cassola

Paolo Cassola, 54 anni, è il nuovo direttore dell’Ente Parco nazionale del Circeo. Esperto di gestione e management degli Enti Locali e delle Aree Protette, è stato nominato dal Ministero dell’Ambiente all’interno della terna predisposta dal consiglio direttivo del Parco secondo i termini di legge.

Paolo Cassola
Paolo Cassola

“Lo attende un compito complesso, ma la sfida che ha davanti è entusiasmante e certamente avrà la collaborazione di tutti per poterla sostenere con efficacia e vincerla nell’interesse dell’Ente Parco e di tutta la comunità locale”. Così il presidente Gaetano Benedetto ha dato il benvenuto alla new entry della grande famiglia del Circeo, ringraziando altresì il al Corpo Forestale dello Stato, e in particolare il Comandante del Corpo, l’ingegnere Cesare Patrone, che ha consentito a Danilo Bucini di operare presso l’Ente Parco per due anni come direttore facente funzioni. “Il dottor Bucini – ha dichiarato il presidente Benedetto – ha dimostrato capacità e dedizione, rigore e comprensione, cercando sempre di operare per risolvere i problemi senza mai deresponsabilizzarsi rispetto a questi anche quando non erano di stretta competenza dell’Ente Parco. Lo spirito collaborativo del dottor Bucini è stato un esempio per tutti e gli auguriamo di cuore di poter proseguire con successo la sua carriera professionale. Al dottor Cassola diamo il benvenuto”.

Il curriculum

Paolo Cassola è stato Direttore del Polo Ambientale del Monte Pisano che comprende 9 aree protette della Regione Toscana, membro della Consulta Tecnica della Regione Toscana per le Aree Protette e la Biodiversità, membro della Commissione Tecnica per il “Piano regionale per la Conservazione della Biodiversità in Toscana”, membro del Consiglio Direttivo dell’Ente Parco Regionale di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli.  Ha inoltre maturato significative esperienze come Project Manager e responsabile di attività internazionali sia di sviluppo sostenibile, gestioni ambientali e cooperazione.  E’ stato consulente per valutazioni ambientali e d’incidenza in aree protette e siti di Rete Natura 2000. E’ un esperto di turismo sostenibile ed è stato promotore di significative iniziative in tal senso.  E’ stato Docente a contratto presso l’Università di Pisa per i corsi di Laurea magistrale “Gestione e tutela dell’Ambiente Agro-Forestale” e “Scienze e Tecnologie per l’Ambiente”; sempre per l’Università di Pisa è stato docente dei Master post laurea in “Comunicazione Pubblica e Politica” e “Comunicazione ambientale”. Il dottor Cassola è laureato con il massimo dei voti in Psicopedagogia, ha due master di secondo livello di cui uno in “Comunicazione e Problem Solving Strategico” ed ha frequentato corsi di aggiornamento e specializzazione su vari temi di gestione ambientale e  sull’utilizzo dei bandi di finanziamento europei.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.