Latina, truffa alla finanziaria in danno di un pensionato: denunciato un 53enne

Al fine di ottenere un prestito di 22mila euro presso una società finanziaria di Latina si “sostituisce” ad un ignaro pensionato del posto fornendo la sua identità e attivando la cessione di un quinto della sua pensione. La documentazione fornita tuttavia fa attivare le indagini. A smascherare il malfattore ci hanno pensato i carabinieri della stazione del capoluogo pontino che, al termine degli accertamento, hanno identificato l’autore, un 53enne del posto, e lo hanno deferito in stato di liberta alla Procura della Repubblica. Dovrà rispondere di falsità in scrittura privata aggravata, sostituzione di persona, detenzione o uso di documento di identificazione e tentata truffa.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti