Aprilia, incidenza delle malattie oncologiche e nuovi progetti: il bilancio di Care for Life

605

Il bilancio dell’attività annuale, con tutti i dati relativi ai malati di tumore, un focus sui progetti sostenuti e i dettagli della ricerca finanziata dal ministero della salute. Giovedì 4 febbraio l’associazione Care for Life, presieduta da Arturo Castrillo, stilerà il bilancio dell’associazione nata nel 2014 e ospitata all’interno dei locali della Asl di via Giustiniano. All’appuntamento, previsto per le 15.30, prenderanno parte anche il direttore del distretto 1, dott. Belardino Rossi, il dottor Francesco Ribatti, il professor Carlo Della Rocca (Delegato del Rettore presso il Polo Pontino – Università di Roma “Sapienza” che relazionerà dell’impegno dell’Università di Roma “Sapienza “sul territorio di Latina, il professor Silverio Tomao (Direttore U.O.C  – Oncologia Universitaria ASL Latina) che parlerà del Servizio di Oncologia di Aprilia – risultati e prospettive future, il    Dott. Anselmo Papa (Oncologo Vincitore Premio BPER – 2015) che illustrerà i risultati del progetto Care for Life – BPER, il Dott. Angelo Amodeo (Responsabile Direzione Territoriale BPER Lazio), il  Dott. Alberto Mancinelli (Responsabile Area Territoriale BPER Aprilia) che tratteranno dell’impegno attuale di Bper sul territorio apriliano. L’associazione Care for Life opera dal 2014 sul territorio apriliano con importante attività di supporto alla Asl dove ha sede. Coinvolge medici, specialisti ed operatori nell’ambito sanitario per la creazione di una rete di supporto logistico-medico ai malati oncologici. La Banca Popolare dell’Emilia Romagna in questi due anni, ha continuato a finaziare le attività dell’associazione, che ha vinto il bando di ricerca finanziato dal Ministero della Salute. Il progetto prevede uno stanziamento di fondi statali per 150 mila euro smaltiti in tre annualità. Il progetto dell’associazione apriliana è uno degli unici tre finanziati dal Ministero della Salute nella regione Lazio.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti