Contro la droga il mediometraggio girato a Sabaudia. Qui la versione integrale di “Buon compleanno Sally”

Carla Amici PD Elezioni 2018

Pubblicata la versione integrale del mediometraggio “Buon compleanno Sally”, prodotto da “Tauron Entertainment” interamente girato a Sabaudia, con il contributo di diverse aziende locali, e presentato lo scorso anno all’Oasi di Kufra dopo aver partecipato a festival del settore. Diretto dal sabaudiano Claudio Corinaldesi, a cui si deve anche la sceneggiatura, e da Gloria Giordani, la pellicola dalla durata di 33 minuti, ha lo scopo di dissuadere i giovanissimi dall’uso delle droghe.

La storia è quella di Sally (Cecilia delle Fratte), sulla soglia dei 18 anni. La sua vita scorre in una bella villa in compagnia della nonna (Beatrice Corsini) a cui viene affidata dai genitori (il papà, interpretato da Valentino Pucciarelli; la mamma interpretata dalla setina Lucia Fusco) che spesso stanno fuori per motivi di lavoro. Silvia e Deborah (Erika D’Ambrosio e Renata Malinconico) sono le sue uniche amiche, due ragazze disinibite e più grandi di lei, dedite al divertimento sconsiderato con tanto di abusi di alcool e droghe varie. La sera prima del suo 18esimo compleanno, Sally si unisce a loro e ad altri due ragazzi, Sandro (Simone Sabani, figlio di Gigi Sabani) e Marco (Daniele Forensi) ma…

Tra le persone di Sabaudia che hanno lavorato al mediometraggio, oltre al regista, segnaliamo Francesco Carminati, che si è occupato delle location e degli sponsor, e Guglielmo Sandullo per il montaggio. Di Sabaudia anche le musiche, con i dj Easy Skankers e Umberto Pagliaroli che hanno realizzato la colonna sonora. Il produttore, Paolo Zanotti, della Tauron Enterteinment, è invece di Roma ma assiduo frequentatore della città delle dune. Di Latina è la scenografa, Simona Orsini, di Pontinia il direttore della fotografia, Simone Andriollo, di Giulianello di Cori la co-regista Gloria Giordani. Insomma, un film tutto pontino da gustare in mezzora per una sorta di campagna antidroga rivolta soprattutto agli adolescenti.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti

Celentano Fratelli d'Italia Elezioni 2018