“Differenziando”, ecco gioco di società pontino

Carla Amici PD Elezioni 2018

L’edizione 2016 del Premio “Non Sprecare”, nato da un’idea di Antonio Galdo, candida il gioco da tavolo pontino “Differenziando”.

“Non Sprecare” è un’iniziativa che, in collaborazione con la Luiss, promuove progetti e buone pratiche economiche e sociali che mettano in discussione il paradigma contemporaneo dello spreco. Quale migliore soluzione… per i comuni pontini se non quella di “Differenziando”? Il gioco ha riscosso una notevole risonanza anche alla XX edizione del Roomics ed è distribuito nelle scuole di diverse province del Lazio.

Orgogliosi della candidatura gli Autori Manotta Manuel e Roberto Latorre: “E’ un ulteriore passo avanti dell’apprezzamento che sta avendo il gioco – hanno dichiarato -: permettere ai bambini di scoprire l’importanza della raccolta differenziata e le enormi potenzialità del riciclo dei materiali in maniera divertente non era facile, ma ci stiamo riuscendo. Portiamo avanti l’obiettivo che la nostra associazione Asit ha come mission ossia lo sviluppo e la promozione del territorio”

LE VOSTRE OPINIONI

commenti

Celentano Fratelli d'Italia Elezioni 2018