Latina, un’altra proroga all’Atral per sette mesi

Pubblicata oggi, all’albo pretorio del Comune di Latina, la determina a firma dell’architetto Ventura Monti, in qualità di dirigente del Servizio sviluppo Economico, datata 31 ottobre 2016, relativa alla proroga tecnica del servizio di trasporto pubblico locale alla società Atral per la durata di sette mesi, dal primo novembre 2016 al 30 giugno 2017. La determinazione scaturisce dalla decisione della giunta comunale decisione della Giunta Comunale di “promuovere le iniziative per l’adesione del Comune di Latina al costituito bacino territoriale composto dai limitrofi Comuni di Aprilia, Cisterna di Latina, Cori, Lanuvio, Rocca Massima e Sermoneta, per la gestione associata del servizio Tpl mediante autobus” e per procedere anche alla conseguente “rivisitazione degli atti di gara e in particolare del programma di esercizio delle linee secondo gli indirizzi dell’Amministrazione in carica”. Previsto un impegno di spesa pari a 2.718.768,80 euro per l’espletamento del servizio in proroga, la tredicesima dall’aggiudicazione della gara.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti