Sermoneta, Torelli Ambasciatore dei Due Mari di Taranto

Al centro Luigi Torelli

Alla dodicesima edizione del “Festival Italiano della cucina con la cozza tarantina” di Taranto, che si è svolta a Gallipoli dal 25 al 27 novembre c.a., il Direttore della Rivista Italia Turismo News, Luigi Torelli, Presidente del Consiglio comunale di Sermoneta, ha ricevuto l’onorificenza di “Ambasciatore dei Due Mari di Taranto” per l’opera di promozione svolta in favore di Taranto.
L’invito a Torelli è pervenuto dal presidente Attilio Caroli in occasione dei festeggiamenti dei 50 anni di ospitalità nel Salento della Caroli Hotels (1966-2016). Alla Conferenza stampa è intervenuto il Sindaco di Gallipoli Stefano Minerva.
Il premio, istituito dal Centro di Cultura Renoir, presieduto da Cosimo Lardiello, gode del patrocinio delle Università pugliesi di Bari, Foggia e Lecce. Alla serata di gala, condotta dal giornalista Angelo Caputo, sono intervenuti gli chef Vincenzo Piccolo titolare della Locala Bonifacio VIII di Sermoneta e Adriano Cozzolino di Isernia che hanno coordinato i cinque chef pugliesi (Massimo De Matteis, Fabio Colizzoi, Vincenzo De Giorgio, Igor Orlando e Angela Zaza) che si sono cimentati nella preparazione di antipasti, primi e secondi piatti, tutti rigorosamente a base del mitilo del Mar Piccolo nel contesto del Festival della cucina italiana con la cozza tarantina. “Sono onorato del premio ricevuto. Divulgare la conoscenza di un prodotto tipico locale ha un duplice obiettivo – spiega Luigi Torelli –: da un lato valorizzare dall’altro promuovere sia il turismo enogastronomico sia l’immagine complessiva della città in cui prende vita il prodotto”.

torelli-con-gli-chef

LE VOSTRE OPINIONI

commenti