Latina, la scuola Volta apre al territorio e mostra l’offerta formativa

Partono le giornate dell’accoglienza promosse dall’istituto comprensivo Alessandro Volta, in via Botticelli a Latina, che si svolgeranno il 13 e il 16 dicembre per mostrare agli alunni della scuola primaria che si apprestano a fare il salto in quella secondaria di primo grado l’offerta formativa che l’istituto comprensivo offre ai suoi iscritti. Sempre con lo stesso scopo, inoltre, la scuola promuove 4 giorni di open day: il 10 dicembre, il 21 e il 28 gennaio 2017 e il successivo 5 febbraio, durante i quali anche i genitori, insieme ai ragazzi, potranno entrare nel vivo delle principali attività che la scuola svolge durante l’anno scolastico.

Gli appuntamenti

Durante gli incontri promossi dalla scuola Volta alunni e genitori, guidati dal dirigente scolastico Claudia Rossi, dai docenti e dagli alunni, potranno visitare gli edifici scolastici dai laboratori alle classi (tutte dotate di LIM), conoscere la ricca ed eterogenea offerta formativa (progetti, attività, iniziative e manifestazioni), fare così una breve esperienza delle attività in corso, vivere la realtà pedagogica di un sistema formativo integrato ed esplorarlo in modo attivo.

L’offerta

“Una scuola che apre al territorio – sottolinea la dirigente scolastica – e che prepara al mondo esterno con precise finalità ed obiettivi didattici, con laboratori di lingua, informatica, quelli che promuovono la passione per i libri, altri che avvicinano alla musica, al teatro e non solo”. Accanto ai laboratori informatici, scientifici ed alla palestra, momento importante sarà lo spettacolo musicale. “Questo rappresenta – fanno sapere gli organizzatori – un momento di gioia in cui gli alunni possono dimostrare le loro capacità creative, artistiche, relazionali, comunicative, ideative ed organizzative. Un modo per trasmettere il grande messaggio che la musica, il canto e la danza sono capaci di donare”.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti