Benacquista Latina da applausi, anche Reggio Calabria alza bandiera bianca

363

La Viola Reggio Calabria si è arresa alla legge del Palabianchini. Davanti ad un pubblico a dir poco scatenato, infatti, la Benacquista Assicurazioni Latina è riuscita a centrare la seconda vittoria consecutiva imponendosi sui quotati avversari con il punteggio di 93-90. E’ stata una gara entusiasmante e avvincente, giocata per lunghi tratti sul filo dell’equilibrio, che ha visto la Benaquista compattarsi nei momenti cruciali del match. Ora il team nerazzurro potrà preparare con entusiasmo e serenità il prossimo match, in programma domenica alle 18 sul campo del Casale Monferrato, reduce dal successo in trasferta a Tortona.

DESHIELDS, LA MARCIA IN PIU’

Uno stratosferico Keron DeShields, autore di 30 punti personali, ha suonato la carica e trascinato i suoi compagni soprattutto nelle fasi finali della sfida. Ottima la prestazione anche del connazionale Jonathan Arledge che, nonostante sia stato limitato dai falli commessi, ha dato il suo importante contributo sotto le plance con 9 punti realizzati e 7 rimbalzi catturati. Sul fronte italiano elogi per Mitch Poletti, 16 punti, 6 rimbalzi e 4 assist, per Roberto Rullo, 16 punti e 8 assist. Buona prestazione anche per il pontino doc Andrea Pastore, che ha messo a referto 10 punti. Anche Mascolo e Allodi hanno dato il loro prezioso contributo, come capitan Uglietti, che ha siglato il suo rientro dall’infortunio con un canestro, ma soprattutto con la grinta difensiva.

Benacquista Assicurazioni Latina Basket vs Viola Reggio Calabria (19-26, 41-45)

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Alredge 9, Mathlouthi n.e., Poletti 16, Rullo 16, Mascolo 2, DeShields  30, Uglietti 4,  Allodi 6, Pastore 10, Cavallo n.e. Di Prospero n.e. Coach Gramenzi.

Viola Reggio Calabria: Radic 41, Taflaj 3, Pandolfi n.e., Lupusor 2, Legion 20, Caroti 8, Fabi 12, Caruso n.e., Guaccio, Marulli n.e., Micevic 4, Fallucca. Coach Paternoster.

Latina tiri da 2 61% (25/41), tiri da 3 41% (11/27), tiri liberi 83% (10/12). Reggio Calabria tiri da 2 52% (25/48), tiri da 3 35% (8/23), tiri liberi 84% (16/19).

Arbitri: Masi Andrea di Firenze, Salustri Valerio di Roma, Maschietto Chiara di Treviso

Spettatori: 1200

LE VOSTRE OPINIONI

commenti