Sabaudia verso il voto, FdI per un centrodestra unito all’insegna della trasparenza e della partecipazione democratica

408
Luca Pacini

A pochi mesi dalle elezioni amministrative di Sabaudia, Fratelli d’Italia promuove la riunificazione del centrodestra. Dopo avere serrato le file e ritrovato lo slancio – fa sapere il coordinatore Luca Pacini -, FdI si sta impegnando di tenere insieme i partiti di centrodestra, liste civiche e associazioni, allo scopo di trovare tutti insieme una convergenza e sinergie di intenti comuni finalizzate alla guida della città. “L’obiettivo primario – recita una nota stampa – è quello di attuare una politica per la collettività, con modalità che superino le logiche clientelari e personalistiche che hanno caratterizzato gli scenari politici degli ultimi anni, motivi per i quali a tempo debito si è ritenuto di dover prendere le dovute distanze. Il modus operandi della coalizione di centrodestra, sarà totalmente improntato alla trasparenza e legittimità, alla condivisione e partecipazione democratica di tutti coloro che ne fanno parte. Il candidato sindaco della coalizione sarà dunque il garante di questi principi, pilastri imprescindibili dell’azione di buon governo. Una persona dall’alto profilo morale e culturale, che sappia calamitare il sentimento di tutti i cittadini che considerino Sabaudia un Bene Comune. L’impegno di tutta la coalizione, coesa e compatta, sarà proteso alla realizzazione di un progetto di vero cambiamento”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti