Comune di Latina, ecco i decreti di nomina dei dirigenti

539
Il Comune di Latina

Raffica di decreti del sindaco di Latina per nuovi incarichi ai dirigenti comunali. Dopo la nomina nei giorni scorsi del dottor Aldo Doria, new entry del palazzo di piazza del Popolo, alla guida del servizio Attività produttive e turismo e ad interim del servizio Affari Istituzionali, oggi all’albo pretorio sono apparsi altri dieci decreti che in parte confermano e in parte costituiscono novità nella macchina amministrativa.

L’architetto Giovanni Della Penna aggiunge alla sua veste di dirigente del servizio Politiche di gestione e assetto del territorio, patrimonio e Demanio, quella di dirigente dei Lavori pubblici e manutenzioni. Il dirigente ha anche ricevuto incarico di responsabile del progetto di studio della fattibilità, della realizzazione e della gestione della società in house per l’igiene urbana e l’incarico per la pratica Cosmo spa.

L’avvocato Francesco Di Leginio conferma l’incarico di dirigente coordinatore dell’Avvocatura comunale, mentre la dottoressa Emanuela Pacifico dal servizio Ambiente, igiene e sanità passa alla dirigenza del servizio Servi alla persona, programmazione e progettazione sociale e distrettuale assumendo ad interim l’incarico del servizio Appalti e contratti.

L’avvocato Francesco Passeretti, già comandante della Polizia Locale, viene confermato alla dirigenza dello stesso settore e assume ad interim la dirigenza del servizio Ambiente, igiene e sanità. La dottoressa Paola Bragaloni passa dalla dirigenza del servizio Sviluppo economico alla dirigenza del servizio Attività produttive e turismo ma per un solo giorno, visto il collocamento in quiescenza.

La dottoressa Immacolata Pizzella conserva la dirigenza del servizio Risorse umane e l’incarico di vice segretario generale, assumendo l’incarico ad interim del servizio Attività produttive e turismo per il pensionamento di Bragaloni e fino a nuove disposizioni.

Non cambia nulla per il dottor Giancarlo Paniccia che resta dirigente del Servizio Tributi. Cambia invece ruolo l’ingegnere Lorenzo Le Donne che dalla dirigenza del servizio Lavori pubblici e manutenzioni, che il sindaco ha affidato a Della Penna, passa alla dirigenza del servizio Studi progetti comunitari.

Il dottor Giuseppe Manzi aggiunge alla dirigenza del servizio Programmazione e bilancio l’incarico di dirigente ad interim del servizio Affari Istituzionali (assegnato anche a Doria). Già dirigente di Servi alla persona, programmazione e progettazione sociale e distrettuale, ora affidati a Pacifico, la dottoressa Antonella Galardo passa alla dirigenza del servizio Affari Generali, Demografici e Sistemi informativi.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti