Latina, carabinieri al centro sociale per mettere in guardia gli anziani dalle truffe. L’incontro

354

Il centro socio-culturale anziani “Vittorio Veneto” di Latina ha organizzato insieme al comando provinciale dell’Arma dei carabinieri un incontro dedicato alla terza età sul tema delle truffe. Un fenomeno in crescita e che si fa spazio sempre più frequentemente in danno dei soggetti più deboli, quali gli anziani cresciuti con i valori della solidarietà e della fiducia verso il prossimo.

Il luogotenente Vitantonio Di Muro ed il maresciallo Gaetano Esposito, nell’appuntamento di giovedì 15 dicembre con inizio alle 17 presso la sede del centro, tratteranno lo scottante tema, fornendo suggerimenti utili per difendersi dai malfattori. L’incontro è esteso a tutti gli anziani, iscritti o non, al centro sociale presieduto da Aldo Pastore.

Nel ringraziare l’Arma dei Carabinieri di Latina per avere fortemente sostenuto questa iniziativa, Pastore confida nell’utilità della stessa: “Ci auguriamo che attraverso informazioni e consigli si possano sventare nuovi crimini a nostro danno, crimini che non ci colpiscono solo materialmente ma anche nello spirito, con ripercussioni a volte devastanti, sul nostro stato di salute”, ha dichiarato il presidente Pastore.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti