Roccagorga, 48enne in carcere per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate

Dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e violazione di domicilio il 48enne C.C. arrestato ieri a Roccagorga. Ad eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Latina, sono stati i carabinieri della locale stazione, gli stessi uomini che hanno svolto le indagini a carico del 48enne. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Latina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti