Strane operazioni allo sportello di una banca di Gaeta, arrestato un 34enne

336

Un 34enne originario di Napoli, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato dai carabinieri di Gaeta per “possesso di documento di identità falso”. L’uomo si era presentato allo sportello di un istituto di credito nel centro di Gaeta, l’Intesa San Paolo, e nel tentativo di aprire un conto corrente aveva esibito una carta d’identità sospetta. Un consulente della banca ha fatto intervenire i militari e una volta accertata l’irregolarità il campano è stato arrestato. Ora è in attesa del processo per direttissima, presso il tribunale di Cassino.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti