Latina, tentano la truffa in danno di due anziane: identificati e denunciati grazie alle indagini dei carabinieri

383

Identificati e denunciati due campani per tentata truffa aggravata in concorso ai danni di due anziane di Latina, di 79 e 83 anni. Nei guai il 23enne D.L.T. e la 31enne L.L.., rintracciati grazie alle indagini svolte dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Latina, dopo la denuncia delle due malcapitate. Il tentativo di truffa è avvenuto il 16 dicembre scorso quando nelle abitazioni delle due anziane si era presentata la giovane coppia paventando la necessità di sostenere spese legali al fine evitare che i rispettivi figli venissero coinvolti in vicende giudiziarie relative a sinistri stradali, in realtà mai verificatisi, tentavano, senza riuscirvi, di farsi consegnare denaro e monili in oro.

Il Comando provinciale dei Carabinieri di Latina da tempo ha predisposto specifici controlli finalizzati a contrastare il fenomeno delle truffe ai danni di persone anziane. Il successo di oggi del Nucleo investigativo si aggiunge alla brillante operazione del 22 novembre scorso dei militari della tenenza di Gaeta che hanno denunciato altre due persone che a seguito di perquisizione erano state trovate in possesso di un elenco contenente circa 180 nominativi, numeri telefonici, nonché indirizzi di persone anziane residenti nel luogo, scelte quali potenziali vittime di truffa.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti