Latina, carabinieri al fianco dei cittadini: un gioco di squadra. Nel video gli auguri di Natale del colonnello Calvi

542
La "squadra" del colonnello Eduardo Calvi

Non solo attività di prevenzione dei reati e controllo del territorio e di polizia giudiziaria, ma anche attività presso le scuole per la promozione della legalità e presso i centri anziani e le parrocchie in supporto alle fasce deboli, in particolare agli anziani, per cercare di dare consigli utili al fine di prevenire il fenomeno dilagante delle truffe. Un anno intenso per i carabinieri che operano a Latina e in provincia. Una squadra forte, preparata, pronta ai servizi coordinati dalla Prefettura di Latina, e aperta alla società civile.

Oggi il comandante provinciale, il colonnello Eduardo Calvi, ha incontrato i cronisti alla presenza dei suoi più stretti collaboratori e dei suoi uomini rappresentati dai comandanti del Reparto Territoriale di Aprilia e delle Compagnie di Latina, Terracina e Formia per un messaggio di auguri in vista delle festività natalizie da estendere a tutti i cittadini pontini.

L’anno 2016 si chiude per l’Arma dei carabinieri pontini con un bilancio positivo: “Siamo ottimisti, abbiamo intrapreso un gioco di squadra. Siamo sulla strada giusta”, ha concluso il colonnello al fianco del maggiore Pietro Dimiccoli, al vertice del Nucleo Comando, e del luogotenente Carlo Maiello del Nucleo Informativo, del tenente colonnello Vincenzo Ingrosso (comandante del Reparto territoriale di Aprilia), del capitano Carlo Maria Segreto (comandante della Compagnia di Latina), del capitano Margherita Anzini (comandante della Compagnia di Terracina) e del capitano David Pirrera (comandante della Compagnia di Formia).

LE VOSTRE OPINIONI

commenti