Sezze, bancomat smurato: colpo a segno alla Popolare del Lazio, auto ariete abbandonata

E’ stata rinvenuta nelle campagne setine l’auto utilizzata come ariete per smurare lo sportello bancomat della filiale della Banca Popolare del Lazio di via Veneto a Sezze Scalo. Il colpo è stato messo a segno nella notte, intorno alle 2 e mezza, quando è scattato l’allarme alla centrale della vigilanza privata. A distanza di due mesi dal tentato furto in danno della stessa agenzia, i ladri sono tornati in azione sventrando la parete esterna del locale con un Suv Ford, poi abbandonato e ritrovato dai carabinieri della locale stazione. Il bancomat era stato caricato di contanti ieri sera, quindi si presume che il colpo abbia fruttato circa 50mila euro… inutilizzabili, dal momento che è esploso l’inchiostro macchia-banconote. L’unica telecamera presente è puntata verso lo spazio di prelievo dello sportello, quindi al momento non è dato sapere quante persone abbiano partecipato al furto. Non si esclude, tuttavia, che altre telecamere nei paraggi possano aver ripreso azioni interessanti ai fini delle indagini.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti