Latina, feste sotto controllo: un arresto, nove denunce e una raffica di multe

407

Un arresto, nove denunce e due segnalazioni per consumo di droga. E’ questo il bilancio delle attività svolte dai carabinieri della provincia di Latina durante questi giorni di festa. Il potenziamento dei servizi di controllo predisposti dal comando provinciale dell’Arma ha consentito, inoltre, nel Sud Pontino il controllo di 62 veicoli e di 20 persone sottoposte agli arresti domiciliari, l’identificazione di 79 persone e di elevare tre contravvenzioni per violazione al codice della strada, e nel nord della provincia, il sequestro di due veicoli, il ritiro di due patenti di guida e di elevare ben dieci contravvenzioni al codice della strada.

Latina

Questa notte a Latina i militari del Norm hanno tratto in arresto per evasione F.M., 25enne, di nazionalità moldava. Sottoposto ai domiciliari presso la propria abitazione, era risultato assente al momento del controllo. Rintracciato è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo così come disposto dall’autorità giudiziaria.

Formia

I carabinieri della Compagnia di Formia, il 24 dicembre, hanno denunciato tre persone. Si tratta di: O.A., 46 enne della provincia di Napoli (per il quale è stato anche proposto il foglio di via obbligatorio), per il reato di porto abusivo di arma poiché trovato in possesso di un coltello a serramanico con una lama di 6 centimetri; R.N., 33enne del luogo, denunciato in stato di libertà per violazione obblighi imposti dall’autorità giudiziaria (sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione, all’atto del controllo da parte dei Carabinieri, è stato trovato in compagnia di una persona estranea al nucleo familiare); P.F. 20 enne del luogo, denunciato per guida in stato di ebrezza alcolica. I carabinieri di Formia, inoltre, hanno segnalato alla Prefettura di Latina per uso di sostanze stupefacenti A.S., 21enne, e D.M.S., 27enne, entrambi di Minturno.

Aprilia

I carabinieri del Reparto territoriale di Aprilia hanno denunciato per evasione S.C., 24 enne, e K.V., 20 enne, entrambi del luogo, che sottoposti ai domiciliari non si erano fatti trovare a casa. Gli stessi militari hanno denunciato per furto L.M. 23 e la sorella minore L.S., entrambe del luogo: erano state sorprese all’interno di un magazzino del centro intente ad asportare merce per un valore complessivo di 100 euro. Sempre ad Aprilia H.E., 43enne del luogo, è stato denunciato per guida senza patente, ovvero mai conseguita. L’uomo era stato sorpreso al volante di un camper. P.A. 26 enne, di Cisterna di Latina, invece, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. A seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di un grammo di cocaina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti