Formia, Tony D’Urso da Maranola al senato di New York contro Trump

431
Tony D'Urso

E’ nato a Maranola di Formia in provincia di Latina, Tony D’Urso, emigrato con la sua famiglia a New York a soli 21 anni, oggi senatore distrettuale al seguito della Clinton pronto a lottare in opposizione al governo Trump.

La spinta umanitaria

Dopo i primi passi fatti da manovale e all’attività di Architetto, da dipendente a dirigente di opere pubbliche del Comune di New York, D’Urso ha fatto molta strada e da quando è in pensione Tony fa parte di una decina di associazioni filantropiche, la maggior parte delle quali presiede. Con queste si reca più volte l’anno in diversi paesi del terzo mondo per costruire case ai più poveri.

Con una grande esperienza politica alle spalle, Tony è stato eletto Senatore distrettuale di NewYork al seguito della Clinton. Già molti i mandati alle spalle. Esperienza che gli sarà necessaria per lottare in opposizione al nuovo corso Trumpista.

Tony aveva fatto già parlare molto di se qualche anno fa quando vinse il primo premio in una gara in tutti gli Stati Uniti quale filantropo dell’anno, vincendo una cospicua somma da utilizzare nelle sue missioni umanitarie.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti