Guasto al treno merci, convogli fermi. A Fossanova i passeggeri occupano i binari

Notevoli disagi oggi per gli utenti del trasporto ferroviario tra Roma e Napoli, via Formia. Alle 12.35 il transito dei treni fra Monte San Biagio e Fondi-Sperlonga è stato sospeso in direzione Napoli per un problema tecnico a un convoglio merci. Alle 13.10 è stata attivata la circolazione a senso unico alternato fra Monte San Biagio e Formia con rallentamenti fino a 100 minuti. Un delirio alle stazioni. A Priverno-Fossanova i passaggeri hanno occupato i binari per protesta, lasciandoli poi liberi con l’arrivo dei carabinieri. Previsti autobus sostitutivi che sono arrivati dopo oltre mezzora di attesa.

La Confcosumatori Latina Minturno, rappresentata dall’avvocato Franco Conte, ha riferito che alla stazione di Priverno-Fossanova non vi sarebbe stata alcuna occupazione dei binari da parte dei passeggeri ma l’ennesimo disservizio di Trenitalia.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti