Norma, rissa di Capodanno col coltello: denunciato un minorenne di Sezze

Ieri i carabinieri del comando stazione di Norma hanno concluso positivamente le attività investigative svolte in seguito alla rissa con feriti, verificatasi nella notte di Capodanno. Nell’episodio erano stati coinvolti tre giovani, venuti alle mani per futili motivi, due dei quali feriti con un’arma da taglio. Le tempestive ed accurate indagini degli uomini dell’Arma, hanno consentito di individuare l’autore dei colpi inferti con un coltello alle due vittime, identificato in un giovane di Sezze, minorenne. L’arma del delitto è stata rinvenuta nella disponibilità del giovanissimo e posta sotto sequestro, mentre il responsabile denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti