Fondi, festa grande per gli 80 anni del Liceo “Gobetti”: tra gli appuntamenti, Roberto Vecchioni presenta “Il mercante di luce”

590

Tutto pronto per i festeggiamenti del Liceo classico e linguistico “Piero Gobetti” di Fondi che celebra 80 anni di storia.

A Fondi, per l’occasione, verrà anche Roberto Vecchioni. Il celebre cantautore italiano, mercoledì 11 gennaio, con inizio alle 16.30 sarà presso la sala multimediale della Dan Danino Di Sarra per presentare il suo libro “Il mercante di luce” (Einaudi, 2014). L’intervista sarà a cura di Simone Nardone, mentre la scuola organizzerà dei brevi intermezzi musicali a cura dalla Go-Band del Liceo Gobetti. L’incontro con l’autore, probabilmente, sarà uno dei momenti clou delle celebrazioni per gli 80 anni, non solo per il ruolo artistico, ma anche professionale di Vecchioni, che per anni ha svolto il ruolo di insegnante in istituti superiori e che attualmente è docente universitario, essendogli sempre riconosciuta una grande mediazione culturale, oltre che professionale, con gli alunni.

Giovedì 12 gennaio, doppio appuntamento: la mattina alle ore 11, si svolgerà nella palestra della scuola una cerimonia di incontro degli alunni del Liceo con ex alunni, ex presidi ed ex docenti. Una piccola cerimonia che fa incontrare passato e presente dello storico istituto fondano. Il pomeriggio, invece, con inizio alle 16.30 appuntamento nella sala conferenze del Castello Caetani per la tavola rotonda sul tema della violenza contro le donne con Federica Sanguigni che presenterà il suo racconto “È solo colpa mia”, la professoressa Fernanda Parisella dell’associazione Nadyr, il dottor Roberto Persico e l’intervento dell’arcivescovo di Gaeta monsignor Luigi Vari. A seguire, alle 18.30, verrà inaugurata la mostra “Io ci sono”, all’interno del progetto scolastico “Linguaggi visivi” a cura di Danilo Peppe e degli allievi del liceo Gobetti e dell’Assistenza Specialista della Provincia di Latina.

Venerdì 13 gennaio dalle 18 a mezzanotte, il gran finale al Liceo con Virginio Simonelli guest star della Notte Bianca dei Licei classici d’Italia. All’evento parteciperà il professore Rino Caputo, preside della Facoltà di Lettere e Filosofia presso l’Università di Tor Vergata di Roma e Virginio Simonelli, con l’accompagnamento musicale a cura di Quizas Acustic Band. Presentatore dell’evento Simone di Biasio.

Il tutto è stato reso possibile grazie ai patrocini del Comune di Fondi, del Parco regionale dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi, della Provincia di Latina, del Mof e della Banca Popolare di Fondi, nonché grazie alle collaborazioni non meno importanti del Ristorante Antica Carrera, Futurgrafica, Associazione Il Quadrato, Trani Mobili, Hotel Del Conte e l’impegno profuso dell’Associazione ex alunni del Liceo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti