Emergenza sangue nel Lazio: l’Avis di Aprilia lancia l’appello ai donatori

310

Carenza di sangue nella Regione Lazio. Per risolvere l’emergenza esplosa nelle ultime ore, i volontari della sezione di Via Fermi dell’Avis di Aprilia, alla luce dell’isigenza divenuta ormai fisiologica in questa stagione per tutta la penisola ed in particolar modo nel Lazio, vista la diminuzione del numero di donazioni dovuta all’abbassamento delle temperature e ai mali stagionali che colpiscono la popolazione, lancia un appello a tutti i donatori. Presso la sede di Via Fermi è possibile donare nei giorni mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 8 alle 10. Il problema attuale è stato anche evidenziato dal Sistema Informativo dei Servizi Trasfusionali (SISTRA), il quale ha messo in risalto la carenza di circa 2000 unità di sangue e che il maggiore gap tra necessità e disponibilità è individuato proprio nel territorio laziale.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti