Terracina, antico busto in marmo rivede la luce dopo duemila anni. Nei pressi dell’Agip un edificio termale di epoca romana

699

Straordinario rinvenimento archeologico a Terracina, nei pressi del distributore Agip di via Roma, in pieno centro urbano. Nel corso di lavori di scavo è spuntato un busto di marmo di epoca romana lì dove si presume debba trovarsi anche un antico impianto termale del IV secolo. Il reperto, mancante di arti e testa, è al momento ospitato nel deposito di via Posterula, nell’attesa della sua catalogazione e dell’eventuale percorso di recupero e collocazione, che gli incaricati della Soprintendenza disporranno. La notizia dello straordinario rinvenimento è stata diffusa ieri dal sindaco Nicola Procaccini attraverso Facebook.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti