Blitz a Sermoneta, sequestrato un chilo di droga e ad Aprilia recuperato un altro etto: quattro arresti

551

In due distinte operazioni antidroga, i carabinieri del colonnello Eduardo Calvi hanno portato a casa ieri pomeriggio un brillante risultato.

La prima operazione ha avuto luogo a Sermoneta dove sono entrati in azione i militari del Nucleo investigativo del reparto operativo di Latina. Il blitz in via Valvisciolo dove sono state fermate due auto sottoposte a perquisizione. Sulla prima viaggiavano Q.E., 44enne di Norma, e R.R., 53enne di Cisterna, è stato rinvenuto un chilo di hashish, suddivisa in due diversi involucri contenti al loro interno ciascuno cinque panetti da cento grammi. Entrambi i viaggiatori sono stati arrestati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e trasferiti in carcere dove restano a disposizione dell’autorità giudiziaria. Nella seconda vettura, invece, sono stati rinvenuti otto grammi di cocaina trovati addosso al guidatore, C.M., 46enne, anche lui di Cisterna, arrestato e collocato ai domiciliari in attesa della direttissima prevista per domani.

La seconda operazione antidroga è avvenuta ad Aprilia ad opera dei carabinieri della sezione operativa del locale Reparto territoriale. Fermato e sottoposto a perquisizione, il 19enne P.E. è stato trovato in possesso di un etto di hashish. Il giovane è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima.

droga 2

LE VOSTRE OPINIONI

commenti