Un anno fa ad Aprilia il sequestro di una tonnellata di hashish, Khalid Safaoui torna in carcere

403
La droga sequestrata ad Aprilia

Era finito in carcere l’8 aprile 2016, insieme ad altri tre connazionali, a seguito di un maxi sequestro di droga – 960 chili di hashish, più di un chilo di cocaina e 100mila euro in contanti – avvenuto in un’abitazione di via Apriliana ad Aprilia. Per lui, Khalid Safaoui, 32 anni, erano poi stati disposti i domiciliari. Ieri è tornato in carcere, accompagnato dagli agenti della Squadra Mobile di Latina che lo avevano arrestato un anno fa. Il Tribunale di Latina ha ritenuto di applicare allo straniero la misura della detenzione in carcere.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti