Fondi, al Sofia Club ancora una grande star dell’House Music

424

Joe T. Vannelli (sopra in foto) è considerato un artista a tutto tondo non solo in Italia, ma anche nel resto del pianeta tant’è che si divide tra Tokio e New York, Los Angeles e Oslo, Amsterdam e Mykonos. Nel fitto calendario di eventi non poteva mancare il Sofia Club di Fondi che si sta affermando sempre più nell’irrefrenabile mondo della musica house.

All’apice di una carriera internazionale lastricata di successi, il prossimo sabato 28 gennaio, infatti, approderà al Sofia Club di Fondi.  Dj, remixer, produttore, ideatore di one-night e tour in discoteca e conduttore radiofonico di fama internazionale, Joe T. Vannelli è conosciuto dal popolo della notte soprattutto per il Supalova, pensato nel duemila per il Tocqueville di Milano. Portano la sua firma anche numerosi party-rave di successo come TuttiFrutti, Exogroove e New York Bar.

Vannelli, del resto, che è stato dj resident per più di dieci anni, dal 1980 al 1991, all’After Dark di Milano, è una di quelle star eternamente giovani, capace di rinnovarsi nell’arco di oltre trent’anni con serate destinate a restare nel cuore di chi ama frequentare le discoteche. Oltre ad aver scalato puntualmente le classifiche ogni anno dal 1989 e a gestire una casa discografica di successo che porta il suo nome, il disc jockey originario di Taranto è stato il primo vincitore dei Dj Awards al Pacha di Ibiza.

Apre la one night al Sofia, il giovane e prodigioso dj Giandomenico Di Vito.

Sofia Club via Ponte Gagliardo, 90 Fondi. Info: 3317110204

LE VOSTRE OPINIONI

commenti