Latina, spari contro l’auto di Davide Lemma: ancora un’intimidazione?

474
Davide Lemma

Ennesimo atto intimidatorio, la notte scorsa, ai danni dell’imprenditore pontino Davide Lemma. Come accaduto lo scorso settembre, ieri notte degli ignoti hanno preso di mira la sua Jeep Grand Cherokee parcheggiata davanti casa, in via del Lido, a Latina. Contro l’auto sono stati esplosi due colpi d’arma da fuoco che hanno danneggiato una fiancata. La prima volta, il 16 settembre, qualcuno appiccò le fiamme sulla stessa vettura nei pressi di via Toscana, nel centro del capoluogo.

“MAI RICEVUTO MINACCE”, COME PER LE FIAMME DELLO SCORSO SETTEMBRE

Ex dirigente del Latina Calcio, candidato sindaco lo scorso maggio con una lista civica, Lemma ha dichiarato di non aver mai ricevuto minacce. La squadra Mobile sta indagando sull’accaduto anche attraverso i rilievi raccolti dalla Scientifica.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti