Comune di Latina, servizio di custodia cani randagi: ecco quanto costa

378

Un impegno di spesa pari a 114.480 euro da iscrivere in bilancio, per il servizio di mantenimento e custodia dei cani randagi per la durata di sei mesi, lo ha richiesto il Servizio Ambiente del Comune di Latina per la relativa gara. L’importo rappresenta la base d’asta per l’assegnazione del servizio obbligatorio, previsto dalle vigenti normative in materia di cura e di benessere di animali da affezione e cattura cani vaganti, dal primo aprile 2017 al 30 settembre 2017. Il calcolo è stato effettuato in base alla presenza, presso il canile comunale, di 600 cani per un costo di mantenimento giornaliero di 1,06 euro, per la durata appunto di sei mesi. Nelle more dell’espletamento della gara, il servizio scaduto il 31 dicembre scorso, l’associazione di volontariato “Amici del Cane Latina” ha ricevuto la proroga tecnica fino al 30 marzo per un importo di 47.025 euro.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti