Terracina, eroina e hashish nascosta tra i vestiti: due giovani pusher arrestati dalla Polizia

378

Spacciavano eroina e hashish nella zona centrale di Terracina, concentrando la maggiore parte degli affari nel quartiere Le Capanne. A fermare la loro attività illecita, gli agenti della Squadra Anticrimine, che dopo un’indagine mirata hanno arrestato in flagranza di reato per spaccio due cittadini indiani,  SINGH Kulbir di anni 36 e SINGH Sandeep, di anni 26, di cui il primo già noto alle Forze dell’Ordine con precedenti specifici mentre il secondo incensurato con regolare permesso di soggiorno e pertanto insospettabile. Gli agenti di polizia, ormai da diversi giorni, tenevano d’occhio i due stranieri sui quali da tempo erano concentrati forti sospetti, per capire in che modo i due riuscissero a spacciare le sostanze stupefacenti e giungere anche al luogo in cui venivano confezionate le dosi. Per eludere i controlli i due indian i nascondevano due o tre dosi per volta all’interno dell’asola ricavata dal tessuto dei loro abiti, uno stratagemma che permettava loro di nascondere la droga ma di riuscire a prenderla e cederla ai clienti con grande facilità. In casa loro invece avevano allestato un vero e proprio laboratorio per il confezionamento delle dosi che mescolavano pericolosamente a sostanza da taglio polverulenta incrementando così gli illeciti guadagni. Il luogo non lontano dalla “Piazza dello spaccio”, consentiva ai due di approvvigionarsi in breve tempo di altre dosi. All’interno dell’abitazione adibita in parte a laboratorio infatti sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro eroina e hashish nonché bilancini elettronici di precisione e tutto l’occorrente per il confezionamento della droga. Questa mattina i due giovani sono stati condotti presso il Tribunale di Latina,  dove il Giudice Dr.ssa Silvia Artuso ha convalidato l’arresto rilevando i gravi indizi di colpevolezza e riscontrando il pericolo di reiterazione dei delitti, in attesa della celebrazione del processo, disponeva a loro carico la Misura dell’Obbligo di dimora e del divieto di allontanarsi dalla propria abitazione tra le ore 20:00 e le ore 07:00 di ogni giorno.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti