A Pontinia parte il progetto europeo “Il patto dei sindaci a scuola”

Venerdì 3 febbraio, presso la scuola media Verga di Pontinia, viene presentato il progetto “Il patto dei sindaci a scuola: i giovani per la sfida energetica e climatica europea”, finanziato dalla Regione Lazio tramite il bando Fuori Classe.

Il progetto vede come coordinatore l’Associazione Gap di Pontinia con il sostegno di partner locali, nazionali e internazionali di grande rilievo: Comune di Pontinia, Provincia di Latina, Trasco Pontinia, parrocchia Sant’Anna di Pontinia, il centro di ricerca internazionale sui cambiamenti climatici Pik di Potsdam, Alleanza per il Clima Italia Onlus, Kyoto Club, Italian Climate Network Onlus, Fondazione Ecosistemi Onlus.

L’impegno per la sostenibilità ambientale ed energetica

La Gap è un’associazione giovanile no profit di Pontinia nata nel 2012 e da sempre impegnata nel settore della sostenibilità ambientale ed energetica e attualmente l’associazione coordina lo Sportello Europa e Informagiovani del Comune di Pontinia.

Il ruolo dei giovani

Il progetto affronta la questione del ruolo attivo dei giovani studenti nella sfida energetica e climatica europea, in particolare nel Patto dei Sindaci europeo per l’Energia e il Clima; verranno coinvolti tutti gli studenti del 3° livello della scuola media dell’Istituto comprensivo Giovanni Verga di Pontinia con attività formative e laboratoriali fortemente innovative sia per temi che metodologie con la partecipazione attiva e propositiva dei giovani studenti.

La sfida raccolta dall’amministrazione

Il “Patto dei Sindaci” è un’iniziativa della Commissione europea lanciata nel 2008, la più grande iniziativa a livello globale per la lotta ai cambiamenti climatici che vede milioni di cittadini e migliaia di città impegnati per rendere il nostro pianeta più sostenibile e verde. Il Comune di Pontinia ha aderito al Patto nel 2012 e nel 2016 la Commissione europea ha approvato il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (Paes) contenente la strategia al 2020 per una città più sostenibile redatto con la collaborazione tecnico-scientifica       dell’Associazione Gap Pontina è tra le uniche tre città nella Provincia di Latina con un Paes approvato dalla Commissione europea.

All’evento saranno presenti tutti gli studenti coinvolti e alcuni dei partner di progetto, nello specifico la direzione dell’I.C. Verga, il Comune di Pontinia, la società Trasco, Kyotoclub (video) e l’Associazione Gap di Pontinia capofila del progetto; sono stati invitati a presenziare anche gli altri partner del progetto.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti