Aprilia, cittadini contro la discarica di La Gogna

464

Un ‘assemblea pubblica, convocata in via Savuto, a pochi passi dal terreno dove dovrebbe sorgere la discarica della Paguro, per ribadire la propria contrarietà al progetto e tenere alta l’attenzione sul tema, dopo la conferenza dei servizi che è servita solo a sospendere ogni decisione in merito in attesa dell’approvazione del piano regionale dei rifiuti. Ieri mattina all’assemblea indetta dal presidente del coordinamento dei consorzi Silvano De Paolis, hanno preso parte, insieme ai residenti di La Gogna e ai cittadini anche il vicesindaco franco Gabriele e il consigliere di opposizione della lista Primavera Apriliana Carmen Porcelli. “La sospensione- ha chiarito De Paolis- non ci mette al riparo dalla realizzazione di questo impianto. Dobbiamo tenere gli occhi aperti per evitare ogni decisione caduta dall’alto”. Il consigliere Carmen Porcelli ha ribadito l’esigenza che l’amministrazione faccia valere le proprie ragioni nelle sedi istituzionali, senza dimenticare il principio di precauzione, votato in consiglio proprio su istanza dell’esponente di Primavera Apriliana. Dopo di lei anche il vicesindaco ha preso posizione contro l’impianto, ribadendo l’esigenza di combattere uniti contro la discarica.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti