Si aggiravano con fare sospetto per le vie di Gaeta: due rom di Aprilia rimpatriati dai militari

I carabinieri della tenenza di Gaeta invece hanno proposto il rimpatrio con un foglio di via obbligatorio per due giovani di nazionalità rumena, domiciliati nel campo nomadi di Aprilia. I due rom sono infatti stati sorpresi in via Indipendenza mentre si aggiravano con fare sospetto per le strade della città e alla vista dei militari hanno cercato di darsi ala fuga senza poi riuscire a dare una spiegazioe plausibile della loro presenza in città. Durante la serata i militari hanno inoltre controllato 55 autoveicoli, identificato 42 persone, elevato 7 contravvenzioni per violazioni del codice della strada, tra cui 4 per uso di telefoni cellulari alla guida, ritirato 4 patenti e controllato 10 persone ai domiciliari.

.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti