Aprilia, un comune informatizzato: affidato l’incarico da 181 mila euro

Un incarico da 181 mila 780 per tre anni, necessario per migliorare l’informatizzazione del Comune di Aprilia. A vincere l’incarico, con una base d’asta pari a 195 mila euro, il Consorzio Innvovo con  sede a Roma. L’incarico, oggetto di una procedura gestita attraverso la stazione unica appaltante, riguarda il triennio dal 2016 e il 2018. Al consorzio è stato affidato il servizio di gestione delle infrastrutture informatiche del Comune di Aprilia e di amministratore del sistema. La ditta vincitrice ha presentato un’offerta con un ribasso del 23,58% sulla base d’asta, in virtù del quale il Comune dovrà pagare 181mila 780 euro (149mila euro + Iva), somma che trova copertura nei bilanci 2015, 2016 e 2017.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti