Circeo, l’amministrazione comunale condanna l’uso strumentale di notizie false sull’arrivo di migranti

325

L’Amministrazione comunale di San Felice Circeo, in relazione a recenti notizie di stampa e alla presentazione di una interrogazione parlamentare sulla presunta prossima presenza di migranti presso l’hotel Neanderthal, ribadisce “l’inesistenza, per quanto a conoscenza di questo Comune, di qualsiasi procedura relativa a eventuali assegnazioni di migranti in strutture nel territorio di San Felice Circeo; di aver già comunicato alla Prefettura di Latina, l’impossibilità ad accogliere persone in immobili di proprietà pubblica; che le notizie relative sono pertanto destituite di ogni fondamento”. L’amministrazione comunale stigmatizza “l’uso strumentale di notizie false attraverso la rete, che contribuisce a diffondere uno stato di allarme immotivato tra la popolazione e gli ospiti del Circeo e senza alcun concreto elemento a sostegno, come già segnalato alle competenti forze dell’ordine”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti