Latina, cariche sociali scadute nei centri anziani: Celentano sollecita l’indizione delle elezioni

Il centro sociale Vittorio Veneto e nel riquadro il consigliere Matilde Celentano

Centri anziani a Latina, la richiesta di elezioni arriva in commissione Welfare. Ieri il consigliere comunale Matilde Celentano, della Lista Calandrini sindaco, nel corso della seduta dell’organo presieduto da Laura Perazzotti, ha sollecitato l’amministrazione ad indire le elezioni per il rinnovo delle cariche.

Sono dieci in tutto i centri sociali per la terza età nel capoluogo pontino, tre dei quali con cariche scadute dal primo gennaio 2017. Si tratta dei circoli Vittorio Veneto, di Borgo Faiti e di Via Ezio. Le elezioni devono essere indette entro due mesi dalla scadenza delle cariche ed essendo già trascorsi 40 giorni, il consigliere Celentano ha chiesto di conoscere a che punto sia la “pratica” dal momento che ai soci dei centri sociali non è arrivata alcuna comunicazione in merito.

L’elezione del presidente e delle altre cariche rappresenta un momento particolarmente atteso all’interno della vita sociale dei centri anziani, un momento di confronto sulla gestione passata e su quella futura dei prossimi tre anni, ha spiegato a margine il consigliere Celentano.

“Spero che l’assessore ai servizi sociali, Patria Ciccarelli, accolga questo mio sollecito dando il giusto input all’ufficio competente affinché siano rispettati i tempi per l’indizione delle elezione e delle relative operazioni di voto”, ha concluso Celentano.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti