Latina calcio, il presidente Mancini: discontinuità col passato. Funzionalità dello stadio, l’impegno del sindaco

Il sindaco Damiano Coletta ha ricevuto oggi in Comune il neo Presidente dell’US Latina Calcio Benedetto Mancini. Presente anche il Consigliere Comunale Ernesto Coletta in qualità di Presidente della Commissione Attività Produttive.

All’imprenditore, subentrato al dimissionario Angelo Ferullo, il Primo cittadino ha chiesto chiarimenti rispetto al nuovo assetto societario e al futuro del club nerazzurro. Mancini ha rassicurato il Sindaco che è stato messo in campo tutto il necessario per affrontare nel migliore dei modi la prossima udienza sull’istanza di fallimento richiesta dalla Procura. Il neo Presidente ha sottolineato la piena condivisione con l’auspicio del Sindaco per una totale discontinuità con il passato. Da parte sua Coletta ha informato Mancini sull’impegno e i passi compiuti dall’Amministrazione nei giorni scorsi per assicurare la piena funzionalità dello stadio comunale Francioni, verificando in particolare se ci sono le condizioni per il dissequestro della tribuna ospiti, chiusa dal settembre del 2014.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti