Latina, rissa in via Ernici: arrestati tre indiani

Una lite esplosa per motivi di denaro, è degenerata in una rissa nel quale sono rimasti coinvolti tre cittadini di nazionalità indiana. Per i tre uomini, S.A. di 35 anni, S.R. di 30 e S.Y di 32, residenti in Italia senza fissa dimora, è scattato l’arresto da parte dei carabinieri del Norm di Latina. La rissa sarebbe esplosa ieri alle 14.15 in via degli Ernici, per motivi legati a una somma di denaro contesa. I tre uomini sarebbero arrivati alle mani ma i carabinieri li hanno arrestati e trasferiti nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima

 

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti