Sermoneta, addio all’attore Gioacchino Mazzoli: mercoledì i funerali

421
È scomparso questa notte dopo un lungo ricovero in ospedale Gioacchino Mazzoli, 66 anni, attore di lungo corso e cittadino di Sermoneta. Ha iniziato la sua carriera collaborando con Dario Fo e Franca Rame, ha calcato i palcoscenici di tutta Italia e recentemente era in scena con Luciana Frazzetto in “Affittasi camere da letto”, portato anche ad agosto scorso al belvedere di Sermoneta.  In tv è stato protagonista di “Vecchi bastard”, “Forum”, “Verdetto Finale” su Italia Uno e degli spot della Treccani e di Poltrone e Sofà, oltre ad aver preso parte alla fortunata serie “The Young Pope” di Paolo Sorrentino.
A livello locale, Mazzoli era un membro attivissimo dell’Associazione Festeggiamenti Centro Storico, collaborando nell’organizzazione della Sagra della Polenta e della Rievocazione Storica della Battaglia di Lepanto, di cui era voce narrante. L’associazione, con il presidente Claudio Velardi e tutti i membri, esprimono vicinanza alla famiglia.
I funerali si terranno domani, mercoledì 15 febbraio alle ore 15.30 nella chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo di Sermoneta.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti